17 Giugno 2024
Home » Ultime notizie » Italia-Ungheria, le probabili formazioni: Gnonto si candida ad una maglia dal 1′

Italia-Ungheria, le probabili formazioni: Gnonto si candida ad una maglia dal 1′

esultanza Italia, Euro 2020

Allo stadio Manuzzi di Cesena si gioca il match valido per la seconda giornata del girone 3 di League A di Nations League tra Italia e Ungheria. I padroni di casa vogliono tornare al successo, mentre gli ospiti difendono il primato dopo il buon esordio. Scopriamo insieme come arrivano a questa sfida e le probabili formazioni di Italia-Ungheria.

Le ultime su Italia-Ungheria

Marco Rossi, allenatore Ungheria

L’Italia viene da un periodo sicuramente negativo. Gli azzurri hanno mancato per la seconda volta consecutiva la qualificazione al Mondiale. Inoltre, hanno perso pesantemente la Finalissima contro l’Argentina per 3-0. La squadra di Roberto Mancini, dunque, ci tiene a fare bene in questa Nations League per dare una soddisfazione ai propri tifosi. L’esordio è stato discreto, con il pareggio ottenuto all’esordio in casa per 1-1 contro la Germania.

L’Ungheria deve mettersi alle spalle la delusione per la mancata qualificazione al Mondiale in Qatar. Gli ospiti, infatti, hanno chiuso al quarto posto nel girone, con ben 17 punti, a meno uno dall’Albania e a meno tre dalla Polonia, a testimonianza del grande equilibrio. Ottimo esordio in Nations League. All’esordio è arrivato il sorprendente successo della squadra di Rossi, che si è imposta di misura per 1-0 in casa contro l’Inghilterra.

Le scelte dei ct

Il commissario tecnico dell’Italia, Roberto Mancini, si affiderà al solito 4-3-3. Il tridente d’attacco sarà formato da Cancellieri, in ballottaggio con Gnonto, dopo aver giocato un buono spezzone all’esordio contro la Germania, Raspadori e Caprari. La cerniera di centrocampo, invece, dovrebbe essere composta da Barella, Esposito e Pobega.

Il ct dell’Ungheria dovrebbe scendere in campo con il 3-4-2-1. A guidare l’attacco ci sarà Szalai. Alle sue spalle, sulla linea dei trequartisti, saranno liberi di agire Sallai e Szoboszlai. Sugli esterni, con il compito di svolgere la doppia fase, ci saranno Nego e Nagy. In mezzo al campo, invece, dovrebbero esserci Nagy e Schafer.

Probabili formazioni Italia-Ungheria

Italia (4-3-3): Meret; Calabria, Bonucci, Mancini, Dimarco; Barella, Esposito, Pobega; Cancellieri, Raspadori, Caprari.

Ungheria (3-4-2-1): Gulácsi; St. Szalai, Lang, Orban; Nego, Nagy, Schäfer, Nagy; Szoboszlai, Sallai; Szalai.

Diretta tv e streaming Italia-Ungheria

Il match tra Italia e Ungheria, con fischio d’inizio previsto alle ore 20:45, sarà visibile in diretta tv su Rai 1. Scopri se Italia-Ungheria è visibile in diretta streaming su William Hill.

Guarda Italia-Ungheria in streaming

Pronostico Italia-Ungheria

Per quanto riguarda il pronostico, l’Italia ha sicuramente qualcosa in più dal punto di vista tecnico. A nostro avviso, dunque, gli azzurri porteranno a casa i tre punti.

ITALIA-UNGHERIA: segno 1 / risultato esatto 2-0

Info autore

Lascia un commento


>>MIGLIORI BOOKMAKER NON AAMS