23 Luglio 2024
Home » Ultime notizie » Manchester United-Brentford, le probabili formazioni: Rangnick in corsa per il quarto posto

Manchester United-Brentford, le probabili formazioni: Rangnick in corsa per il quarto posto

de Gea, portiere Manchester United

Il Manchester United per restare in corsa per il quarto posto, che vale la Champions. Il Brentford per chiudere al meglio l’annata. Sono questi i temi principali del match che si giocherà all’Old Trafford di Manchester, che chiuderà la trentacinquesima giornata di Premier League. Nella partita di andata è arrivato il successo in trasferta dei Red Devils per 3-1. Scopriamo insieme come arrivano a questa sfida e le probabili formazioni di Manchester United-Brentford.

News su Manchester United-Brentford

Il Manchester United aveva ambizioni importanti ad inizio stagione, anche per una campagna acquisti di rilievo che ha visto l’arrivo di giocatori del calibro di Varane, Sancho e Cristiano Ronaldo. L’andamento, però, è stato negativo tanto da costringere la società all’avvicendamento in panchina, con l’arrivo di Rangnick al posto di Solskjaer. I Red Devils stanno provando a risalire e ora sono sesti in classifica con 55 punti, a meno cinque dall’Arsenal quarto in zona Champions. Nell’ultimo turno è arrivato il pareggio per 1-1 in casa contro il Chelsea, e la vittoria manca da ben tre gare.

Il Brentford ha cominciato la stagione con l’obiettivo della salvezza dopo la promozione ottenuta lo scorso anno. I padroni di casa hanno vinto i play off battendo in finale lo Swansea. Buon rendimento in campionato per la squadra di Frank, trasformata dall’arrivo di Eriksen a gennaio, con 40 punti raccolti fino ad ora, a più undici sulla zona retrocessione. Nell’ultimo turno è arrivato il pareggio interno per 0-0 contro il Tottenham.

Le ultime sulle due formazioni

Il tecnico del Manchester United, Rangnick, dovrebbe affidarsi al 4-2-3-1. Al centro dell’attacco ci sarà Cristiano Ronaldo, tornato al gol nell’ultimo turno, con Sancho, Bruno Fernandes e Rashford liberi di agire sulla linea dei trequartisti. In mezzo al campo, invece, dovrebbero esserci Matic e McTominay.

Il tecnico del Brentford, Frank, scenderà in campo con il 4-3-3. Il tridente d’attacco sarò formato da Canos, Wissa e Mbeumo. La cerniera di centrocampo, invece, dovrebbe essere composta da Norgaard, Janelt e Eriksen, che potrebbe anche avanzare sulla trequarti con passaggio al 4-2-3-1.

Probabili formazioni Manchester United-Brentford

Manchester United (4-2-3-1): De Gea; Wan-Bissaka, Lindelof, Varane, Telles; McTominay, Matic; Sancho, Bruno Fernandes, Rashford; Ronaldo.

Brentford (4-3-3): Raya; Jansson, Pinnock, Ajer, Henry; Norgaard, Janelt, Eriksen; Canos, Wissa, Mbeumo.

Diretta tv e streaming Manchester United-Brentford

Il match tra Manchester United e Brentford, con fischio d’inizio previsto alle ore 21, sarà visibile in diretta tv su Sky Sport. Scopri se Manchester United-Brentford è visibile in diretta streaming su William Hill.

Guarda Manchester United-Brentford in streaming

Pronostico Manchester United-Brentford

Per quanto riguarda il pronostico, noi consigliamo di puntare sul successo del Manchester United. Red Devils che sembrano avere qualcosa in più rispetto ai loro avversari.

MANCHESTER UNITED-BRENTFORD: segno 1 / risultato esatto 3-1

Info autore

Lascia un commento


>>MIGLIORI BOOKMAKER NON AAMS