17 Giugno 2024
Home » Ultime notizie » Tottenham-Everton, le probabili formazioni: Conte cerca continuità

Tottenham-Everton, le probabili formazioni: Conte cerca continuità

esultanza Son, Tottenham-Manchester City

Al Tottenham Stadium di Londra si gioca il match valido per la ventottesima giornata di Premier League, la nona del girone di ritorno, tra Tottenham e Everton. I padroni di casa cercano continuità per rientrare in corsa per il quarto posto, mentre gli ospiti sono a ridosso della zona retrocessione. Nella partita di andata, giocata al Goodison Park di Liverpool, è arrivato il pareggio per 0-0. Scopriamo insieme come arrivano a questa sfida e le probabili formazioni di Tottenham-Everton.

Come ci arrivano le due squadre

Stagione molto travagliata per il Tottenham, che ha vissuto anche un avvicendamento sulla panchina con l’arrivo di Antonio Conte al posto di Espirito Santo. Spurs che sono già fuori da tutto, essendo stati eliminati dall’Europa e dalla Fa Cup. Resta solo la lotta per il quarto posto e serve continuità per poter ambire ad un piazzamento in Champions League. I padroni di casa in questo momento si trovano al settimo posto con 42 punti, a meno cinque dal quarto posto ma con due partite da recuperare. Nell’ultimo turno ritorno al successo con la vittoria per 4-0 in casa del Leeds.

L’Everton, proprio come i propri avversari, ha vissuto un’annata molto travagliata. C’è stato l’avvicendamento in panchina a stagione in corso con l’arrivo di Lampard al posto di Benitez per i risultati deludenti. L’obiettivo, infatti, era lottare per un piazzamento europeo ma, alla fine, il club si ritrova in lotta per non retrocedere. Quartultimo posto in classifica con 22 punti, a più uno sulla zona retrocessione. Nell’ultimo turno è arrivata la sconfitta di misura per 1-0 in casa contro il Manchester City.

Le scelte di Conte e Lampard

Antonio Conte, allenatore Inter

Il tecnico del Tottenham, Antonio Conte, si affiderà al 3-4-2-1. Al centro dell’attacco ci sarà Harry Kane, con Son e Lucas a supporto sulla trequarti, con Kulusevski in panchina. Gli esterni, con il compito di svolgere le due fasi, saranno Emerson Royal e Reguilon. In mezzo al campo, invece, dovrebbero esserci Hojbjerg e Winks.

Il tecnico dell’Everton, Lampard, sembra orientato a schierarsi con il 4-3-1-2. La coppia d’attacco sarà formata da Calvert-Lewin e Richarlison, con Dele Alli libero di agire a supporto sulla linea dei trequartisti. In mezzo al campo, invece, dovrebbero esserci Gomes, Allan e Van De Beek.

Probabili formazioni Tottenham-Everton

Tottenham (3-4-2-1): Lloris; Sanchez, Romero, Davies; Emerson, Hojbjerg, Winks, Reguilon; Son, Lucas; Kane.

Everton (4-3-1-2): Pickford; Coleman, Keane, Holgate, Mykolenko; Gomes, Allan, Van De Beek; Alli; Richarlison, Calvert-Lewin.

Diretta tv e streaming Tottenham-Everton

Il match tra Tottenham e Everton, con fischio d’inizio previsto alle ore 21, sarà visibile in diretta tv su Sky Sport. Scopri se Tottenham-Everton è visibile in diretta streaming su William Hill.

Guarda Tottenham-Everton in streaming

Pronostico Tottenham-Everton

Per quanto riguarda il pronostico, il Tottenham ha qualcosa in più rispetto agli avversari. A nostro avviso, dunque, gli Spurs porteranno a casa i tre punti.

TOTTENHAM-EVERTON: segno 1 / risultato esatto 3-0

Info autore

Lascia un commento


>>MIGLIORI BOOKMAKER NON AAMS