Home » Ultime notizie » L’Inter vola in semifinale di Coppa Italia: Roma ko 2-0 al Meazza

L’Inter vola in semifinale di Coppa Italia: Roma ko 2-0 al Meazza

gol Sanchez, Inter-Roma

La prima semifinalista della Coppa Italia 2021/2022 è l’Inter, con i nerazzurri che hanno battuto la Roma del grande ex Mourinho per 2-0. Un match che i padroni di casa hanno sbloccato dopo nemmeno due minuti con Dzeko, raddoppiando poi a metà ripresa col fantastico gol di Sanchez. E dunque semifinale agganciata per la formazione di Simone Inzaghi, che adesso attende la vincente di Milan-Lazio in programma mercoledì sera, sempre al Mezza, con inizio alle ore 21:00.

Primo tempo, 1-0 lampo di Dzeko

L’Inter parte fortissimo e approfitta di una Roma che, nel primo quarto d’ora, è ancora negli spogliatoi. Il risultato si sblocca subito dopo 113 secondi: affondo di Perisic a sinistra e cross al centro, Smalling ‘buca’ l’intervento e Dzeko col piattone destro fulmina Rui Patricio. I padroni di casa non si fermano e poco dopo Barella con un destro potente da fuori fa tremare la traversa della porta giallorossa. Ci provano anche Skriniar e ancora Dzeko di testa nei primi dieci minuti, per una Roma in totale tilt.

Superata l’ondata nerazzurra, gli ospiti si ridestano sfiorando il pari due volte. La prima occasione arriva al 16′: Karsdorp trova Mkhitaryan in verticale, l’armeno mette in mezzo un gran pallone per Abraham ma dietro di lui devia D’Ambrosio, che in una carambola per poco non beffa Handanovic. Quest’ultimo invece salva i suoi al 18′: azione in velocità, Abraham serve Zaniolo in area di rigore che calcia però senza angolare, favorendo la respinta di piedi dello sloveno. I ritmi si abbassano progressivamente e l’ultima nota della prima frazione riguarda la distorsione alla caviglia destra di Bastoni al 43′, che costringe al cambio Inzaghi. Al suo posto dentro De Vrij.

gol Dzeko, Inter-Roma

Secondo tempo, “maravilla” Sanchez

La ripresa si apre con un cambio nella Roma, dentro Kumbulla e fuori l’acciaccato Ibanez, che aveva accusato un problema fisico nel finale di primo tempo. I giallorossi sono più propositivi, rendendosi pericolosi con un sinistro di Zaniolo al 60′. Poco più tardi è Sergio Oliveira a impegnare Handanovic, con un destro deviato da Brozovic. Ma l’Inter non sta certo a guardare, sfiorando il raddoppio al 64′ con una botta violenta di Barella che Rui Patricio riesce a mettere fuori dalla porta con un gran balzo.

Tuttavia il portiere portoghese nulla può al 68′ quando arriva il 2-0 dell’Inter: palla recuperata a metà campo, Sanchez dai venticinque metri fa partire un destro fantastico che toglie le ragnatele sotto l’incrocio dei pali destro della porta giallorossa. E’ un gol che taglia le gambe agli ospiti, nonostante Mourinho faccia entrare anche Cristante, Lorenzo Pellegrini ed El Shaarawy. Dall’altra parte Inzaghi manda in campo Lautaro Martinez al posto di Dzeko, con l’Inter ancora pericolosa in avanti con Perisic e Barella. Finisce 2-0 per l’Inter.

Info Coppa Italia 2021/2022

ACCOPPIAMENTI E DATE SEMIFINALI

DATE E ORARI QUARTI DI FINALE

Info autore

Lascia un commento