Home » Ultime notizie » Gp Spagna 2020: prosegue il dominio di Hamilton, Vettel chiude 7°. Leclerc ritirato

Gp Spagna 2020: prosegue il dominio di Hamilton, Vettel chiude 7°. Leclerc ritirato

Lewis Hamilton, Mercedes

F1, ordine di arrivo Gp Spagna 2020 – Il Mondiale 2020 di Formula 1 ha proseguito il suo cammino affrontando, sul circuito iberico del Montmelò in Spagna, la sesta prova stagionale oggi domenica 16 agosto. A partire dalla pole position era Lewis Hamilton davanti a Valtteri Bottas, con Max Verstappen su Red Bull e Sergio Perez (Racing Point) in seconda fila.

E alla fine a vincere è stato ancora una volta Lewis Hamilton, sempre più leader del Mondiale piloti, davanti a Verstappen e Bottas. Per la Ferrari c’è il settimo posto per Vettel, mentre Leclerc è stato costretto al ritiro dopo un problema elettrico alla power unit.

La partenza del GP Spagna 2020

Si parte con Hamilton che tiene dietro Bottas senza problemi, anzi il finlandese è autore di una brutta partenza perdendo due posizioni a favore di Verstappen e Stroll. Le due Ferrari di Leclerc e Vettel sono invece in nona e undicesima posizione. La situazione completa dopo 3 giri vede Hamilton al comando, seguito da Verstappen, Stroll, Bottas, Perez, Albon, Sainz, Gasly, Leclerc, Norris e Vettel.

Dopo qualche giro in Verstappen riesce a tenere il ritmo di Hamilton, l’inglese della Mercedes infila una serie di giri record che fanno incrementare il vantaggio del leader a 3.2 secondi. L’olandese al 22° giro effettua il proprio pit stop, con quasi 6 secondi di ritardo da Hamilton, ma quest’ultimo al 25° effettua un cambio gomme decisamente lento, perdendo un paio di secondi.

Vettel, Ferrari 2020

Parte finale del Gp Spagna 2020

Al 30° giro la situazione è questa, con quasi tutti i piloti fermatisi per la propria sosta: Hamilton al comando con 3″4 su Verstappen, 3° Bottas a 5″, 4° Perez a 24″7, mentre Leclerc e Vettel scendono, rispettivamente, al 13° e 14° posto. Ma per il monegasco della Ferrari la gara è compromessa di lì a poco, visto che al 38° giro la sua monoposto si spegne di colpo (problema elettrico alla power unit), segnando il ritiro dalla corsa quando era decimo.

Nella 46esima tornata Vettel viene doppiato da Hamilton, anche se il tedesco della Ferrari risale sino al quinto posto (ma con gomme soft usurate). Dopo la seconda sosta per i primi classificati, Hamilton al 52° giro conduce con circa 12 secondi di vantaggio su Verstappen e 20″ su Bottas. Per il britannico nessun problema nel vincere ancora, il suo dominio è già incontrastato.

Ordine di arrivo Gp Spagna 2020

  1. Hamilton
  2. Verstappen
  3. Bottas
  4. Perez
  5. Stroll
  6. Sainz
  7. Vettel
  8. Albon
  9. Gasly
  10. Norris

Classifica piloti Mondiale 2020

  1. Hamilton 132
  2. Verstappen 95
  3. Bottas 89
  4. Leclerc 45
  5. Albon 40
  6. Norris 39
  7. Stroll 38.

Info Formula 1 2020

LE ULTIME NOTIZIE SULLA FORMULA 1

Info autore

Lascia un commento