25 Luglio 2024
Home » Ultime notizie » Bundesliga, primo addio sulla panchina: Schreuder lascia l’Hoffenheim

Bundesliga, primo addio sulla panchina: Schreuder lascia l’Hoffenheim

La Bundesliga è stato il primo campionato a tornare in campo. E’ passato quasi un mese dal ritorno in campo dopo lo stop forzato per l’emergenza Coronavirus. Tornando alla normalità, o almeno provandoci, era inevitabile che tornassero anche gli esoneri o, comunque, gli addii sulla panchina. In queste ore, infatti, è arrivata la separazione consensuale tra l’Hoffenheim e il suo allenatore, Schreuder. Un addio ufficializzato dal club tedesco sui propri canali ufficiali.

Bundesliga, Schreuder lascia l’Hoffenheim

Arriva il primo addio sulla panchina in Bundesliga. Si tratta di Alfred Schreuder, che lascia l’Hoffenheim. Le parti hanno deciso di separarsi in maniera consensuale, come ufficializzato dal club tedesco sul proprio sito ufficiale e su tutti i canali social. Una decisione un po’ a sorpresa visto che la squadra sembrava essersi messa alle spalle il momento negativo attraversato prima dello stop forzato del campionato. Nelle ultime quattro partite, infatti, erano arrivati due pareggi e due vittorie. Nell’ultimo turno il pari esterno per 2-2 in casa del Dusseldorf. Risultati che avevano portato la squadra al settimo posto in classifica con 43 punti, a meno due dal Wolfsburg sesto, in zona Europa League. Addio che, a quanto pare, è stato legato anche alla differenza di vedute sul progetto futuro, condizionato inevitabilmente dalla crisi che ha colpito anche il mondo del calcio. Il club ha deciso di attuare una soluzione interna. L’attuale squadra di allenatori attorno a Matthias Kaltenbach, Michael Rechen e Timo Gross viene ampliata per includere l’insegnante di calcio Marcel Rapp e l’ex professionista del TSG Kai Herdling.

Il comunicato dell’Hoffenheim

Questo il comunicato diramato dall’Hoffenheim sull’addio a Schreuder, a quattro giornate dal termine della Bundesliga:

“Alfred Schreuder non è più l’allenatore di TSG Hoffenheim. La squadra di calcio della Bundesliga ha raggiunto un accordo con il 47enne olandese per rescindere immediatamente il contratto, che aveva una durata fino al 30 giugno 2022. Schreuder è arrivato a TSG dal miglior club olandese, l’Ajax all’inizio di questa stagione. Insieme ad Alfred Schreuder, anche suo fratello e vice allenatore Dick Schreuder lasceranno il club”.

Le ultime notizie sulla Bundesliga

Info autore

Lascia un commento


>>MIGLIORI BOOKMAKER NON AAMS