25 Luglio 2024
Home » Ultime notizie » Europa League, la Lazio batte il Cluj e spera: Roma vicinissima alla qualificazione

Europa League, la Lazio batte il Cluj e spera: Roma vicinissima alla qualificazione

esultanza gol Correa, Lazio-Cluj

Quinta giornata della fase a gironi di Europa League, con Roma e Lazio in campo per le squadre italiane. I giallorossi, nel match giocato alle 18:55, hanno battuto nettamente per 3-0 a Istanbul il Basaksehir, avvicinandosi alla qualificazione. Dall’altra parte i biancocelesti hanno vinto 1-0 in casa contro il Cluj, lasciando ancora aperta una piccolissima speranza di passaggio del turno.

Lazio-Cluj 1-0, decide un gol di Correa

Manuel Lazzari, Lazio

Simone Inzaghi opera un turnover annunciato nella conferenza stampa della vigilia, lasciando fuori Strakosha, Leiva, Lulic, Milinkovic-Savic e Immobile. Nonostante ciò, con anche Caicedo in panchina acciaccato, la Lazio parte bene e al 24′ passa in vantaggio: azione in velocità da parte dei padroni di casa, Correa e Adekanye scambiano al limite e il numero 11, in diagonale, non sbaglia col sinistro. Il match resta vivo con Luis Alberto che sfiora il raddoppio, ma col Cluj pericolosissimo con Djokovic che colpisce un palo. Nel finale però ancora Correa si divora il raddoppio, spedendo a lato davanti ad Arlauskis.

Il secondo tempo si apre con un’occasione per parte, prima con Jony per la Lazio e poi con Omrani per il Cluj. Inzaghi al 65′ manda in campo Caicedo per Adekanye, ma con i rumeni vicinissimi al pari al 72′ con una botta da fuori di Omrani che esce di un soffio. Nel finale di match il Cluj ci prova ma senza effetti. La Lazio vince e nell’ultimo turno dovrà battere il Rennes e sperare nel contemporaneo ko interno del Cluj contro il Celtic (già qualificato) per andare avanti.

Basaksehir-Roma 0-3, facile affermazione giallorossa

Dzeko e Kolarov, Roma

La quinta giornata del Gruppo J di Europa League giocata a Istanbul ha visto la Roma stravincere per 3-0 contro il Basaksehir e avvicinarsi sensibilmente alla qualificazione ai sedicesimi di finale. Una partita senza storia, dato che sono bastati 45′ per chiudere la pratica, per un 3-0 senza discussioni firmato da Veretout (su rigore), Kluivert e Dzeko. Adesso alla Roma basterà un punto nell’ultimo turno per sancire la qualificazione, nella sfida interna del 12 dicembre contro il Wolfsberger già eliminato.

Al termine della sfida in terra turca il tecnico giallorosso Paulo Fonseca ha dichiarato: “Sono contento perché abbiamo battuto una squadra forte. Dopo un ottimo primo tempo poi i ragazzi hanno gestito nel secondo. Tutti i giocatori hanno giocato bene, con aggressività. Quando perdiamo palla tutti reagiscono velocemente. In particolare mi è piaciuto il primo tempo difensivamente. Giocano sempre gli stessi? Dobbiamo capire che alcuni giocatori che sono ritornati non sono ancora pronti fisicamente. Noi abbiamo la possibilità di cambiare molto. Rispetto all’ultima partita abbiamo inserito solo Santon perché Florenzi è infortunato. I giocatori che sono tornati dagli infortuni non sono pronti per 90 minuti”.

INFO EUROPA LEAGUE 2019-2020

DATE E CALENDARIO EUROPA LEAGUE 2019-2020

CALENDARIO, DATE E ORARI FASE A GIRONI LAZIO EUROPA LEAGUE

CALENDARIO, DATE E ORARI FASE A GIRONI ROMA EUROPA LEAGUE

Info autore

Lascia un commento


>>MIGLIORI BOOKMAKER NON AAMS