25 Luglio 2024
Home » Ultime notizie » Manchester City-Shakhtar, le probabili formazioni: dubbio in attacco per Guardiola

Manchester City-Shakhtar, le probabili formazioni: dubbio in attacco per Guardiola

Guardiola - Manchester City

All’Etihad Stadium si gioca la quinta giornata della fase a gironi del gruppo C di Champions League tra Manchester City e Shakhtar Donetsk. Due squadre che affrontano questa competizione con obiettivi ben diversi. I padroni di casa puntano ad arrivare fino in fondo e sono ad un punto dalla qualificazione anticipata agli ottavi di finale. Gli ospiti, invece, hanno come obiettivo il passaggio del turno e al momento sono secondi, alla pari con la Dinamo Zagabria. Nella gara di andata i Citiziens si sono imposti per 3-0. Scopriamo insieme le ultime e le probabili formazioni di Manchester City-Shakhtar.

Come ci arrivano Manchester City-Shakhtar

Il Manchester City ha cominciato questa stagione con l’obiettivo di arrivare fino in fondo alla Champions League. Al momento è in testa al girone con 10 punti, a più cinque sulla seconda in classifica. Secondo posto occupato proprio dallo Shakhtar, alla pari con la Dinamo Zagabria. Nell’ultimo turno i Citiziens hanno pareggiato a Milano contro l’Atalanta per 1-1, nonostante abbia giocato gli ultimi dieci minuti in dieci uomini. La squadra di Guardiola è tornata al successo anche in Premier League, battendo il Chelsea 2-1.

Lo Shakhtar Donetsk, invece, nel gruppo C è secondo a quota cinque, stesse lunghezze della Dinamo Zagabria ed è in lotta per il passaggio del turno. Gli ucraini non possono sbagliare dopo aver perso la grande occasione di ipotecare la qualificazione nelle due sfide proprio contro i croati, terminate entrambe in pareggio. Un risultato positivo darebbe ancora speranza alla squadra di Castro, che fin qui ha vinto solo contro l’Atalanta nel girone.

News di formzione

esultanza gol Sterling, Manchester City

Il tecnico del Manchester City, Pep Guardiola, deve fare a meno dello squalificato Bravo, espulso contro l’Atalanta. Nel 4-3-3 dubbio in attacco, con Gabriel Jesus in vantaggio al momento su Aguero. Tridente che sarà completato da Bernardo Silva e Sterling. La cerniera di centrocampo, invece, dovrebbe essere composta da De Bruyne, Gundogan e David Silva.

Il tecnico dello Shakhtar, Luis Castro, dovrebbe scendere in campo con il 4-2-3-1. Al centro dell’attacco ci sarà Moraes, mentre alle sue spalle saranno liberi di agire sulla linea dei trequartisti Alan Patrick, Tete e Konoplyanka. A fare da schermo davanti alla difesa, invece, dovrebbero esserci Stepanenko e Dentinho.

Probabili formazioni Manchester City-Shakhtar

Manchester City (4-3-3): Ederson; Walker, Stones, Fernandinho, Angelino; De Bruyne, Gundogan, David Silva; Bernardo Silva, Gabriel Jesus, Sterling.

Shakhtar Donetsk (4-2-3-1): Pyatov; Bolbat, Kryvtsov, Matviienko, Ismaily; Stepanenko, Dentinho; Alan Patrick, Tete, Konoplyanka; Moraes.

Diretta tv e streaming Manchester City-Shakhtar

Il match tra Manchester City e Shakhtar, con fischio d’inizio previsto alle ore 21, sarà visibile sul canale 255 di Sky Sport. Scopri se Manchester City-Shakhtar è visibile in diretta streaming su William Hill.

Guarda Manchester City-Shakhtar in streaming

Pronostico Manchester City-Shakhtar

Per quanto riguarda il pronostico, noi consigliamo di puntare sulla vittoria del Manchester City. Fatichiamo a pensare ad un altro passo falso dei Citiziens dopo il pari con l’Atalanta.

MANCHESTER CITY-SHAKHTAR: segno 1 / risultato esatto 4-1

Info autore

Lascia un commento


>>MIGLIORI BOOKMAKER NON AAMS