20 Giugno 2024
Home » Ultime notizie » Manchester United, si è dimesso José Mourinho

Manchester United, si è dimesso José Mourinho

Probabili formazioni Manchester United-Everton

L’addio di José Mourinho al Manchester United sembrava ormai scontato a fine stagione ma l’ennesimo passo falso dei Red Devils in campionato contro il Liverpool sembra aver accelerato i tempi. Il tecnico portoghese ha deciso di lasciare il club, che ha comunicato la notizia questa mattina. In molti parlano di esonero ma dal comunicato sembra evincere che alla fine lo Special One si è dimesso. La squadra è stata affidata momentaneamente a Michael Carrick e Kieron McKenna, che guideranno le prossime sedute di allenamento della squadra. Per il futuro il candidato numero uno sembra essere Zinedine Zidane, mentre non ci sono stati ancora contatti con Antonio Conte. Nel comunicato, comunque, viene specificato come la squadra sarà affidata fino alla fine di questa stagione ad un manager pro tempore.

Ultim’ora Manchester United: Mourinho lascia

Pronostico Bournemouth-Manchester United

Nonostante era chiaro a tutti come l’avventura di José Mourinho al Manchester United stesse volgendo al termine, in pochi si aspettavano che l’addio fosse così imminente. Questa mattina, però, il club inglese ha deciso di ufficializzare l’addio, sottolineando come l’allenatore portoghese lasci il club con effetto immediato:

“Il Manchester United annuncia che il manager Jose Mourinho ha lasciato il club con effetto immediato. La società ci tiene a ringraziare Jose per il lavoro svolto durante la sua parentesi al Manchester United e gli augura i migliori successi in futuro. Verrà nominato un nuovo manager pro tempore fino a fine stagione mentre il club procederà avvierà la ricerca di un nuovo manager per le prossime stagioni”.

Sulla panchina del Manchester United Mourinho ha vinto una coppa di Lega inglese, una supercoppa inglese e un’Europa League nella stagione 2016-2017, che fu decisiva per la conseguente qualificazione in Champions League dei Red Devils. In quella stagione, infatti, la squadra arrivò quinta in classifica e quest’anno sembra destinata a fare peggio. Al momento è sesta con 26 punti, a meno otto dall’Arsenal quinta e addirittura ad undici punti dal Chelsea quarto.

I rumors sull’Inter

Qual è l'allenatore di calcio più vincente di sempre?

Non è un caso che negli ultimi giorni si siano susseguiti i rumors su un possibile ritorno di José Mourinho all’Inter. Stando a quanto riportato dal Daily Express, infatti, la società nerazzurra starebbe pensando al tecnico portoghese per la prossima stagione. Molto dipenderà dai risultati che otterrà Luciano Spalletti in questa stagione. L’impressione è che non basterà la semplice qualificazione in Champions League. I nerazzurri, infatti, dovranno essere protagonisti sia in Coppa Italia che in Europa League, arrivando fino in fondo alle due manifestazioni. In caso contrario potrebbe esserci il ribaltone sulla panchina nerazzurra. Il nome di Mourinho non è l’unico sul taccuino di Suning, che avrebbe nel mirino anche l’ex allenatore del Chelsea, Antonio Conte.

LE ULTIME NOTIZIE SUL MANCHESTER UNITED

Info autore

Lascia un commento


>>MIGLIORI BOOKMAKER NON AAMS