Home » Ultime notizie » Chelsea-Manchester City, probabili formazioni: big match per il titolo

Chelsea-Manchester City, probabili formazioni: big match per il titolo

Pep Guardiola, allenatore Manchester City

Allo Stamford Bridge di Londra va in scena il big match della sedicesima giornata di Premier League tra ChelseaManchester City. Match di cartello che potrebbe essere decisivo per la lotta al titolo. I Citiziens sono in testa alla classifica con 41 punti, seguiti dal Liverpool a quota 39, mentre i Blues hanno rallentato la loro corsa e ora sono quarti a 31 punti, alla pari con l’Arsenal quinto. Un successo dei padroni di casa, dunque, riaprirebbe ogni discorso. Lo scorso anno, nella doppia sfida di campionato, ad avere la meglio è stato sempre il City: 1-0 sia all’andata a Londra che al ritorno all’Etihad Stadium.

Le ultime

Il Chelsea, dopo un ottimo inizio di stagione, è calato nelle ultime partite. Tanti gli elogi che la stampa inglese aveva riservato al neo tecnico, Maurizio Sarri, per il gioco espresso. I Blues, comunque, potrebbero ancora tornare in lotta per il titolo visto che sono quarti a 31 punti, a dieci lunghezze dal City, ma devono prima guardarsi le spalle visto che l’Arsenal, quinto, è a pari punti. Nelle ultime quattro partite di campionato è arrivata una sola vittoria, in casa contro il Fulham 2-0, a fronte di un pari e due sconfitte. L’ultimo ko è arrivato nel turno infrasettimanale in casa del Wolverhampton per 2-1.

Il Manchester City sta rispettando le aspettative di inizio stagione ed è in testa alla classifica con 41 punti. Subito dietro, però, c’è il Liverpool, che non vuole saperne di mollare. Per questo motivo la squadra di Guardiola non può permettersi passi falsi. Un ko, infatti, rischierebbe di rimettere in gioco anche altre rivali come Chelsea, Tottenham ed Arsenal. In Champions League i Citiziens sono già qualificati al turno successivo con una giornata di anticipo.

Probabili formazioni Chelsea-Manchester City

Premier League, Manchester City solo in vetta: il Chelsea sale al secondo posto

Il tecnico del Chelsea, Maurizio Sarri, deve fare a meno dell’infortunato Barkley ma può contare su Loftus-Cheek, in grande spolvero. Il centrocampo sarà completato da Kovacic e Kante. Il tridente d’attacco, invece, sarà formato da Pedro, Giroud e Hazard, con Morata che dovrebbe partire dalla panchina così come Willian rispetto a quanto visto contro il Woverhampton.

Il tecnico del Manchester City, Pep Guardiola, dovrebbe schierarsi con lo stesso modulo degli avversari, il 4-3-3. In difesa, sulla sinistra, sarà Delph il sostituto dell’infortunato Mendy. Il tridente d’attacco sarà formato da Sterling, Gabriel Jesus e Sané, con Aguero ancora in forte dubbio. A centrocampo dovrebbero esserci David Silva, Gundogan e Fernandinho.

Chelsea (4-3-3): Kepa; Azpilicueta, Rudiger, David Luiz, Alonso; Kante, Kovacic, Loftus-Cheek; Pedro, Giroud, Hazard.

Manchester City (4-3-3): Ederson; Walker, Stones, Laporte, Delph; Fernandinho, Gundogan, D. Silva; Sterling, G.Jesus, Sane.

Diretta tv e streaming Chelsea-Manchester City

Il big match tra Chelsea e Manchester City, con fischio d’inizio previsto alle ore 18:30, sarà visibile su piattaforma Sky, sul canale Sky Sport Football. Scopri se Chelsea-Manchester City è visibile in streaming.

ENTRA E REGISTRATI SU WILLIAM HILL PER VEDERE IL GRANDE CALCIO IN STREAMING GRATIS (Sezione streaming sport)

Info autore

Lascia un commento