Home » Coppa Italia, Novara e Sassuolo si qualificano agli ottavi: i risultati

Coppa Italia, Novara e Sassuolo si qualificano agli ottavi: i risultati

De Zerbi, allenatore Brighton

Continuano ad arrivare verdetti dai match del quarto turno di Coppa Italia. Dopo le qualificazioni di Benevento, Bologna e Sampdoria arrivate martedì, è toccato a Novara e Sassuolo staccare il pass per gli ottavi di finale. I piemontesi nel match delle ore 15:00 hanno superato per 3-2 il Pisa, mentre alle 18:00 il Sassuolo ha superato per 2-1 il Catania. Il Pisa affronterà la Lazio negli ottavi, il Sassuolo se la vedrà contro il Napoli.

Novara-Pisa 3-2, gol e spettacolo al Piola

Il Novara vince al fotofinish contro il Pisa nei sedicesimi di finale di Coppa Italia. Gara equilibrata fra le due squadre, entrambe nel Girone A della Serie C, con gli ospiti che sono passati in vantaggio dopo 16 minuti grazie a un piattone al volo da fuori area di Marconi, ma il vantaggio toscano dura appena sei minuti. Infatti è Peralta al 22′ a ristabilire la parità con un bel diagonale di destro. Nella ripresa avanti il Novara con Bove al 53′ e pareggio pisano al 72° grazie a un diagonale di Lisi che ha risolto un batti e ribatti in area di rigore. Ma nel finale ci ha pensato Manconi a regalare la vittoria al Novara: l’attaccante al 92° supera in velocità Brignani e col destro manda la sua squadra a sfidare la Lazio.

Tabellino Novara-Pisa

Novara (4-3-2-1): Benedettini; Tartaglia, Chiosa, Bove, Visconti; Nardi, Fonseca (83′ Schiavi), Sciaudone; Cattaneo, Peralta (69′ Bianchi); Cacia (56′ Manconi). Allenatore: Viali

Pisa (3-4-1-2): Gori; Buschiazzo (52′ Masi), Brignani, Meroni (86′ Liotti); Birindelli (65′ Masucci), Gucher, Marin, Lisi; Zammarini; Marconi, Di Quinzio. Allenatore: D’Angelo

Reti: 6′ Marconi (P), 22′ Peralta (N), 53′ Bove (N), 72′ st Lisi (P), 91′ Manconi (N).

Il Sassuolo elimina il Catania

Nel secondo match, quello giocato al Mapei Stadium di Reggio Emilia, il Sassuolo ha superato per 2-1 il Catania. Gli emiliani non hanno giocato propriamente al massimo, ma sono stati abili a sfruttare le occasioni create. Meglio il Catania di Sottil che avrebbe meritato certamente di più. Sassuolo andato in vantaggio al 13′ con Matri: errore di Silvestri che sbaglia in fase di disimpegno, Matri gli ruba palla e tutto solo davanti a Pisseri non sbaglia. Il Catania reagisce e pareggia con merito al 40′ con una rete di Brodic, bravo a mettere dentro con un tiro a giro sul secondo palo. Nella ripresa tanto equilibrio, Catania pericoloso ancora con Brodic che ha colpito un palo. Nel finale, minuto 81, la rete decisiva di Locatelli: lancio lungo di 40 metri, Matri raccoglie il pallone, superando Esposito e Silvestri. Il suo destro è respinto da Pisseri, sulla ribattuta è pronto Locatelli a mettere in rete.

Tabellino Sassuolo-Catania

Sassuolo (4-3-3): Pegolo; Magnani, Lemos, Peluso (64′ Lirola), Dell’Orco; Locatelli, Magnanelli, Djuricic (65′ Di Francesco); Brignola, Matri (84′ Bourabia), Trotta. A disposizione: Satalino, Consigli, Rogerio, Sensi, Duncan, Odgaard, Babacar, Berardi. Allenatore: Roberto De Zerbi

Catania (4-2-3-1): Pisseri; Calapai, Silvestri, Esposito, Baraye; Bucolo, Angiulli; Brodic, G.Rizzo (59′ Biagianti), Barisic (67′ Manneh); Curiale (75′ Marotta). A disposizione: Pulidori, Aya, Scaglia, Lovric, , Mujkic, Vassallo, Ciancio, Lodi. Allenatore: Andrea Sottil

Reti: 13′ Matri (S), 49′ Brodic (C), 81′ Locatelli (S).

INFO COPPA ITALIA

CALENDARIO COPPA ITALIA SINO ALLA FINALE

ACCOPPIAMENTI E DATE OTTAVI DI FINALE COPPA ITALIA

Info autore

Lascia un commento