Home » Ultime notizie » Bundesliga, risultati e classifica 13a giornata: vincono Borussia e Bayern

Bundesliga, risultati e classifica 13a giornata: vincono Borussia e Bayern

Bundesliga, risultati e classifica 13a giornata – La Bundesliga è scesa in campo per giocare le partite della 14esima giornata. Dopo di questa saranno ancora quattro le giornate da giocare, chiudendo il girone di andata, prima della sosta natalizia e riprendere il 18 gennaio del 2019. In vetta alla classifica resta il Borussia Dortmund dopo la vittoria meritata per 2-0 contro il Friburgo. Vince anche il Bayern Monaco per 2-1 sul campo del Werder Brema e resta a nove punti dai gialloneri. Nella parti alti della classifica, torna a vincere l’Hertha Berlino, in quelle basse successo fondamentale dello Stoccarda.

Borussia Dortmund ancora vincente

Ovviamente gli occhi erano puntati sul Borussia Dortmund capolista. I gialloneri, reduci dal deludente 0-0 in Champions League contro il Club Brugge, ricevevano la visita del Friburgo al Westfalenstadion. Dopo un avvio non esaltante, il Dortmund si rende pericoloso al 25′ con Gotze, ma la sua conclusione da ottima posizione finisce sul fondo. Al 37′ Favre deve sostituire per infortunio Zagadou con Toprak, al 39′ arriva l’episodio che sblocca il match: è Dominique Heintz a commettere fallo in area di rigore, per Willenborg non ci sono dubbi nell’indicare il dischetto. Dagli undici metri Reus non sbaglia e fa 1-0.

Nel secondo tempo il Borussia prova a chiudere i conti, ma Schwolow al 48′ è bravissimo su Reus. I gialloneri sfiorano il raddoppio con Piszczek al minuto 81, ma solo la traversa dice no al polacco. Il 2-0 però arriva al 91′, quando il solito Paco Alcacer non sbaglia sull’assist ancora di Piszczek.

Il Bayern Monaco risponde presente

Pur staccato di nove punti dalla vetta, è sempre il Bayern Monaco la candidata più insidiosa per il Borussia. I bavaresi, di scena al Weserstadion di Brema, hanno superato per 2-1 il Werder grazie ad una doppietta di Gnabry. Di certo un match non facile per la formazione di Niko Kovac, reduce da un periodo non brillante in campionato. La rete del vantaggio ospite arriva al 20′: Kimmich lancia in profondità Gnabry, la sua prima conclusione è respinta da Pavlenka, ma sulla seconda battuta nella può.

Il Werder reagisce e al 33′ arriva la rete dell’1-1: cross mancino di Kruse al centro, il giapponese Osako è il più lesto di tutti a battere Neuer. Il Bayern però non demorde e ad inizio ripresa torna in vantaggio con la doppietta di Gnabry, bravo e fortunato a deviare in rete un cross basso di Muller dalla destra. Nel finale il Werder ci prova ma senza riuscire a pareggiare, restando in dieci anche per l’espulsione di Moisander.

Altri risultati Bundesliga – Dopo l’anticipo del venerdì con la vittoria per 1-0 del Magonza sul campo del Dusseldorf, importante affermazione esterna per 2-0 dell’Hertha Berlino sul campo dell’Hannover. A decidere la contesa le reti di Torunarigha e Ibisevic. Successo prezioso anche per lo Stoccarda, che alla Mercedes Benz Arena ha sconfitto 1-0 l’Augusta col sigillo di Donis al minuto 39.

Classifica Bundesliga 14esima giornata

PosSquadraPuntiGVNPGFGS
1Borussia D.331310303713
2Borussia M.26128223014
3Bayern24137332518
4Eint F.23127232914
5RB Leipzig22126422210
6Hoffenheim20126242718
7Hertha B.20135532120
8W. Brema18135352122
9Mainz18135351214
10Wolfsburg15124351617
11Bayer Leverk.14124261824
12SC Freiburg14133551622
13Augsburg13133462022
14Schalke 0413124171317
15Stoccarda1113328926
16Norimberga10122461329
17Hannover9132381528
18F. Dusseldorf9132381329

Info autore

Lascia un commento