Home » Ultime notizie » Barcellona, due nomi di esperienza per rinforzare la difesa

Barcellona, due nomi di esperienza per rinforzare la difesa

Ernesto Valverde, allenatore Barcellona

Il Barcellona sarà uno dei club che si muoverà in entrata nella prossima sessione di calciomercato, a gennaio. I blaugrana hanno dovuto fare i conti con più di qualche problema fisico in questa prima parte della stagione ma, nonostante ciò, hanno già ottenuto il pass per gli ottavi di Champions League con una giornata di anticipo e sono secondi in classifica in Liga, ad un punto dal Siviglia. Il tecnico, Ernesto Valverde, ha già comunicato alla dirigenza i reparti in cui bisognerà apporre le dovute modifiche. In primis si cercherà un rinforzo in difesa, viste le condizioni fisiche non ottimali del centrale francese, Samuel Umtiti.

Calciomercato Barcellona, due nomi per la difesa

Il Barcellona si muoverà sul mercato nella prossima sessione a gennaio. Il reparto che sicuramente sarà rinforzato è quello difensivo. Il motivo è legato soprattutto alle condizioni fisiche di Samuel Umtiti, visto che il centrale francese sta facendo i conti con dei problemi al ginocchio sinistro. Inoltre Vermaelen non offre le dovute garanzie dal punto di vista fisico. Negli ultimi giorni sono spuntati due nomi di esperienza per il club spagnolo. Il primo è quello del centrale brasiliano del Chelsea, David Luiz, che è in scadenza di contratto con i Blues e potrebbe anticipare il proprio addio già a gennaio. Il secondo nome, invece, è quello di un ex Chelsea, Branislav Ivanovic, attualmente in forza allo Zenit San Pietroburgo. Il giocatore piace molto al tecnico, Ernesto Valverde, vista la sua duttilità, essendo in grado di giocare sia come centrale che come terzino destro.

Sondaggio per Skriniar

Il Barcellona ha fatto un sondaggio anche per il centrale slovacco dell’Inter, Milan Skriniar. I nerazzurri ritengono il giocatore incedibile e hanno già fatto sapere al club spagnolo di non prendere in considerazione una sua cessione per gennaio. Ogni discorso è rinviato a giugno ma il club meneghino è intenzionato a blindare il proprio centrale con il rinnovo di contratto. Nel caso in cui le trattative per il rinnovo, poi, dovessero tramontare allora il Barça potrebbe rifarsi sotto. L’Inter, comunque, ha già fatto sapere che, nel caso, accetterà di sedersi al tavolo delle trattative solo per offerte superiori agli 85 milioni di euro, cifra investita lo scorso anno dal Liverpool per acquistare Van Dijk dal Southampton. Su Skriniar, inoltre, c’è da registrare anche l’interesse dei due club di Manchester, il City e lo United, che già nelle precedenti sessioni di mercato hanno visto rifiutare le loro offerte, che ammontavano a 65 milioni di euro.

Info autore

Lascia un commento