Home » PSG-Liverpool, le probabili formazioni: ultima chiamata per Neymar e compagni | CHAMPIONS LEAGUE

PSG-Liverpool, le probabili formazioni: ultima chiamata per Neymar e compagni | CHAMPIONS LEAGUE

Mercoledì 28 novembre, con fischio d’inizio alle ore 21:00, andrà in scena la sfida tra PSG e Liverpool, match valido per la quinta giornata dei gironi di Champions League.

Tra i gironi di Champions League, quello C è sicuramente il più equilibrato – al pari del B che vede la presenza di Barcellona, Inter, Tottenham e PSV. Tra Liverpool, Napoli e PSG, alla fine, una big sarà sicuramente eliminata dalla massima competizione continentale, con Neymar e compagni che nella sfida contro i Reds si giocheranno una grande fetta delle loro speranze di qualificazione agli ottavi di finale. Battendo il Liverpool, infatti, il PSG avrebbe grosse chance di qualificazione – in considerazione dell’ultimo impegno sul campo della Stella Rossa – mentre in caso di mancata vittoria, la strada per i parigini si farebbe in salita. A quel punto, infatti, il destino del PSG non sarebbe più nelle sue mani, ma dipenderebbe dagli altri risultati. Per questo, dunque, la sfida contro i Reds rappresenta una sorta di match senza ritorno: un appello finale che la squadra di Tuchel non può sbagliare.

Il momento delle due squadre

Il PSG si presenta alla sfida contro il Liverpool al terzo posto in classifica nel gruppo C, con 5 punti, frutto di una vittoria 2 pareggi ed una sconfitta. Nel match di esordio della competizione, gli uomini di Tuchel hanno rimediato una sconfitta per 3-2 ad Anfield Road contro il Liverpool. A decidere la sfida è stato un gol realizzato da Firmino al 92′. Nel secondo match, invece, Neymar e compagni hanno battuto con un secco 6-1 la Stella Rossa, con il brasiliano autore di una tripletta. Nella doppia sfida contro il Napoli, invece, sono arrivati due pareggi. A Parigi è finita 2-2, con Di Maria che ha riagguantato gli azzurri nel finale con uno splendido gol da fuori area. A Napoli, invece, il match è finito 1-1.

Complici questi due risultati, dunque, in caso di arrivo a pari punti, i 2 gol messi a segno a Parigi da Insigne e compagni garantirebbero alla squadra di Ancelotti di posizionarsi davanti ai francesi.Nel campionato francese, invece, il PSG si trova al primo posto in classifica, con 42 punti, frutto di 14 vittorie.  Un dominio incontrastato che vede la squadra di Tuchel aver accumulato un vantaggio di 15 punti sul Lione, secondo in classifica.

Il Liverpool, invece, si presenta alla sfida contro il PSG al primo posto in classifica nel girone C – al pari del Napoli – con 6 punti conquistati, frutto di 2 vittorie e 2 sconfitte. La squadra di Klopp ha iniziato la propria Champions League con la vittoria conquistata per 3-2 tra le mura amiche contro il PSG, grazie al gol siglato allo scadere da Firmino. Nel secondo match del girone, invece, è arrivata la sconfitta di misura sul campo del Napoli, con Insigne che in extremis ha regalato i tre punti alla squadra azzurra. Nelle due sfide contro la Stella Rossa, invece, il Liverpool ha conquistato solo 3 punti. Dopo il netto 4-0 rifilato ai serbi ad Anfield Road, la Stella Rossa ha conquistato una clamorosa vittoria per 2-0 nel match giocato tra le mura amiche.

In Premier League, invece, la squadra di Klopp si trova al secondo posto in classifica con 33 punti, frutto di 10 vittorie e 3 pareggi. I Red, dunque, si trovano a due punti di svantaggio dalla capolista Manchester City.

Probabili formazioni PSG-Liverpool

Per quanto riguarda le probabili formazioni della sfida, Tuchel vuole sfidare il Liverpool schierando la squadra con il 4-3-3. Davanti a Buffon, agiranno Meunier, Thiago Silva, Kimpembe, Marquinhos che andranno a comporre il quartetto difensivo.
In cabina di regia giocherà Rabiot, con Verratti e Di Maria ai suoi lati. Il tridente offensivo, invece, sarà composto da Neymar, Cavani e Mbappé.

Klopp, invece, schiererà la sua squadra con il 4-3-3. Davanti ad Alisson agiranno Alexander-Arnold, van Dijk, Gomez e Robertson che andranno a comporre il quartetto difensivo.
In cabina di regia spazio a Wijnaldum, con Milner e Keita che giocheranno ai sui lati. Le chiavi dell’attacco, invece, saranno affidate al tridente formato da Shaqiri, Salah e Mané.

PSG (4-3-3): Buffon; Meunier, Thiago Silva, Kimpembe, Marquinhos; Verratti, Rabiot, Di María; Neymar, Cavani, Mbappé. All. Tuchel

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, van Dijk, Gomez, Robertson; Milner, Wijnaldum, Keita; Shaqiri, Salah, Mané. All. Klopp

Diretta tv e streaming PSG-Liverpool

Il match tra PSG Liverpool, in programma mercoledì 28 novembre, alle ore 21:00, sarà visibile su Sky, sul canale Sky Sport (canale 257).

REGISTRATI SU WILLIAM HILL PER VEDERE IL CALCIO IN STREAMING GRATIS (Sezione streaming sport)

Il Liverpool batte 3-2 il PSG: decisivo il gol di Firmino

Info autore

Lascia un commento