17 Giugno 2024
Home » Ultime notizie » Lazio, Lotito: ‘Milinkovic-Savic via? Mai dire mai. Il Milan non me lo ha chiesto’

Lazio, Lotito: ‘Milinkovic-Savic via? Mai dire mai. Il Milan non me lo ha chiesto’

Uno dei nomi che molto probabilmente infiammerà le prossime sessioni di calciomercato è sicuramente quello del centrocampista serbo della Lazio, Sergej Milinkovic-Savic. Il giocatore non sta vivendo la sua miglior stagione e, inevitabilmente, i rumors si sprecano a riguardo. In molti si chiedono se il patron biancoceleste, Claudio Lotito, non avesse dovuto venderlo già la scorsa estate, quando a lui si erano interessati top club europei come il Manchester United e il Real Madrid. Nessuno, però, ha voluto accontentare la richiesta iniziale di 150 milioni di euro. Una cifra che difficilmente verrà messa sul piatto anche nei prossimi mesi, a meno che il serbo non ricominci a fornire prestazioni come quelle della scorsa stagione. E su di lui c’è da registrare attualmente l’interesse di Inter e Milan.

Calciomercato Lazio, Lotito e la cessione di Milinkovic-Savic

Il patron della Lazio, Claudio Lotito, è tornato a parlare della possibile cessione di Sergej Milinkovic-Savic, non chiudendo le porte ad una sua possibile partenza, nonostante il rinnovo arrivato qualche settimana fa. Queste le sue parole, rilasciate ai microfoni di Radio 1:

“Se lo vendo? Ha un contratto per cinque anni, lui è un grande giocatore. Nella vita poi mai dire mai nelle situazioni, ma l’idea della società non è certo quello di vendere dei giocatori. Se ieri il Milan ce lo ha chiesto? No, non lo ha fatto”.

Lotito ha parlato anche del pareggio ottenuto contro la squadra rossonera: “Non l’ho vissuta bene perché avremmo meritato di vincere. Ero vicino a Salvini perché siamo sportivi. Non ci siamo parlati né abbiamo fatti commenti sulla partita. Mi ha visto nervoso perché partecipo emotivamente agli eventi, anche se rispettosamente e in maniera composta. Infatti non ho mica dato in escandescenza. I cambi di Inzaghi? Sono cose che riguardano cosa nostra”.

Derby per Milinkovic-Savic

La prossima estate è pronto a scatenarsi un vero e proprio derby di mercato per Sergej Milinkovic-Savic. Il centrocampista serbo piace sia all’Inter che al Milan, ma i nerazzurri sembrano essere avanti visto che da luglio saranno liberi dal settlement agreement. I rossoneri, invece, dovranno fare i conti con le restrizioni del fair play finanziario, con la Uefa che dovrebbe pronunciarsi entro un mese a riguardo. Il patron della Lazio, Claudio Lotito, però, ha fatto già sapere a tutti i club interessati che non si siederà a trattare per offerte inferiori ai 100 milioni di euro. Non è escluso, comunque, che nell’affare possa entrare una contropartita tecnica per abbassare l’esborso economico. Occhio, inoltre, al possibile interessamento dei top club esteri, con il Manchester United che probabilmente dovrà sostituire Paul Pogba, in rotta con José Mourinho.

LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO

Info autore

Lascia un commento


>>MIGLIORI BOOKMAKER NON AAMS