Home » Ultime notizie » Inter, duello con il Milan per Milinkovic-Savic

Inter, duello con il Milan per Milinkovic-Savic

L’Inter sta per annunciare il suo nuovo amministratore delegato, che sarà Giuseppe Marotta. L’ex dirigente della Juventus è volato la scorsa settimana in Cina, a Nanchino, per conoscere i vertici di Suning e delineare la strategia per ridurre il gap dalla Juventus, sia dal punto di vista tecnico che dal punto di vista economico. Il primo obiettivo sarà quello di rinforzare il centrocampo, che è il reparto che ha mostrato maggiori carenze in questa prima parte della stagione. E il nome in cima alla lista di Marotta sembra essere quello del centrocampista serbo, Sergej Milinkovic-Savic, che piace molto anche al Milan. La Lazio non ha chiuso alla cessione e questo potrebbe scatenare un vero e proprio derby di mercato la prossima estate.

Milinkovic-Savic pallino di Marotta

Il nome in cima alla lista di Giuseppe Marotta sarebbe quello di Sergej Milinkovic-Savic. L’Inter ha bisogno di rinforzare il centrocampo visto che sembra essere il reparto che mostra maggiori carenze, più a livello numerico che a livello qualitativo. E la strategia è quella di portare innesti tutti potenzialmente titolari, proprio come succede alla Juventus. Il nome del centrocampista serbo è stato fatto ai vertici di Suning la scorsa settimana. I rapporti tra Marotta e il patron della Lazio, Claudio Lotito, sono ottimi tanto che un tentativo era stato fatto già la scorsa estate per portare il giocatore a Torino. Tentativo andato a vuoto visto che il presidente biancoceleste chiedeva centocinquanta milioni di euro, una cifra altissima anche per club finanziariamente molto potenti come la Juventus e il Real Madrid, i due club interessati

Qualcosa potrebbe cambiare, però, la prossima estate. Milinkovic-Savic in questa prima parte della stagione è stato di gran lunga al di sotto delle aspettative e questo, inevitabilmente, influenzerà la propria valutazione in sede di mercato. L’Inter è pronta a sferrare l’assalto e non è escluso l’inserimento di una contropartita tecnica nell’affare.

C’è anche il Milan

Su Milinkovic-Savic c’è anche l’interesse del Milan, che già la scorsa estate ha fatto un tentativo in extremis. Questa volta Lotito sembra più disposto a trattare, come ha fatto intendere l’altro giorno: “Ha ancora cinque anni di contratto, non abbiamo necessità di vendere, ma il calcio è questione di opportunità“. Tradotto: chi accontenterà le mie richieste potrà accaparrarsi le prestazioni del centrocampista serbo. Leonardo sta preparando il piano per battere la concorrenza. L’idea del dirigente rossonero è quella di bloccare Milinkovic-Savic a gennaio per poi averlo a giugno. Molto, comunque, dipenderà dalla sentenza della Uefa con il Fair Play Finanziario visto che, se ci saranno pesanti provvedimento, difficilmente la società rossonera potrà permettersi un investimento superiore ai 100 milioni di euro.

LE ULTIME NOTIZIE SUL MILAN

LE ULTIME NOTIZIE SULL’INTER

Sergej Milinkovic-Savic 2018 | VIDEO

Info autore

Lascia un commento