20 Giugno 2024
Home » Ultime notizie » Inter, Spalletti potrebbe sorprendere tutti contro il Frosinone: Icardi dal 1′?

Inter, Spalletti potrebbe sorprendere tutti contro il Frosinone: Icardi dal 1′?

L’Inter per riprendersi dopo la brutta sconfitta subita contro l’Atalanta prima della sosta, il Frosinone per dare continuità ai risultati conseguiti nelle ultime settimane. Sono questi i presupposti dell’anticipo della tredicesima giornata di campionato, che andrà in scena allo stadio Meazza di Milano questa sera alle 20,30. I nerazzurri sono terzi in classifica a venticinque punti, a tre lunghezze dal Napoli secondo e a nove punti dalla Juventus capolista, con tre punti di vantaggio sulla Lazio quarta e quattro sul Milan quinto. I ciociari, invece, sono penultimi in classifica con sette punti, con due lunghezze di ritardo da Empoli e Udinese, a pari punti a quota nove.

Ultime Inter, Spalletti pensa a Icardi dal 1′

Il tecnico dell’InterLuciano Spalletti, sta pensando alle scelte da attuare contro il Frosinone, con un occhio inevitabilmente anche agli impegni successivi. Appare quasi scontato, dunque, l’utilizzo del turn over, anche se alcune scelte saranno obbligate a causa degli infortuni. Chi potrebbe non riposare, però, è il centravanti argentino, Mauro Icardi, tornato ad allenarsi solo ieri con il gruppo dopo gli impegni con la propria Nazionale. L’ex allenatore della Roma, però, non vuole fare a meno di Maurito, anche per cercare di archiviare la pratica Frosinone nel primo tempo, magari facendo rifiatare l’attaccante nella ripresa. Il capitano è in ballottaggio con Lautaro Martinez, che difficilmente avrà la possibilità di giocare da titolare nei prossimi tre impegni, contro Tottenham, Roma e Juventus.

Le altre scelte di Spalletti

Spalletti sulle fasce è costretto ad affidarsi a D’Ambrosio e Asamoah, vista l’indisponibilità di Vrsaljko e Dalbert. A centrocampo non ci sarà Marcelo Brozovic, squalificato, al suo posto giocherà Borja Valero, con Gagliardini al suo fianco, visto che quest’ultimo non è in lista Champions. Sulla trequarti ballottaggio tra Joao Mario e Nainggolan, pienamente recuperato dopo l’infortunio alla caviglia. Ai lati di uno tra Icardi e Lautaro dovrebbero esserci Politano e Perisic, ma non è escluso l’impiego di almeno uno tra Keita e Candreva.

Inter (4-2-3-1):Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Skriniar (De Vrij), Asamoah; Gagliardini, Borja Valero; Politano, Nainggolan, Perisic; Icardi.

LE ULTIME SULL’INTER

Info autore

Lascia un commento


>>MIGLIORI BOOKMAKER NON AAMS