Home » Ibrahimovic: “Che il Milan mi piaccia non è un segreto. Tornare? Vedremo…”

Ibrahimovic: “Che il Milan mi piaccia non è un segreto. Tornare? Vedremo…”

Il suo ritorno in Serie A appare ogni giorno che passa sempre più vicino. Zlatan Ibrahimovic ha voglia ancora di stupire, di far vedere che può ancora fare la differenza in un top campionato a 37 anni compiuti. Il Milan sembra essere in vantaggio sulla concorrenza, anche se nelle scorse ore si è parlato anche di suggestione Sampdoria. Vedremo, ma nel frattempo arrivano delle sue importanti dichiarazioni. Lo svedese, intervistato da Vanity Fair, ha rilasciato queste parole sul Milan e sul suo possibile ritorno in rossonero:

“Al Milan ho passato due anni molto belli e non avrei voluto andarmene ma, come racconto nel libro, mi hanno ‘forzato’ ad andare a Parigi. Abbiamo vinto, sono diventato capocannoniere, un ottimo club, un’atmosfera fantastica. E c’era la vecchia guardia. Giocatori incredibili con cui ho avuto la fortuna di giocare e vincere”.

Ibrahimovic torna al Milan? Zlatan non si sbilancia

Sul ritorno al Milan, l’ex attaccante di PSG e Manchester United ha commentato: “Ritorno al Milan? C’è interesse. Però starei bene anche un altro anno qui a Los Angeles. Che il Milan mi piaccia non è un segreto. Al Milan mi hanno trattato bene: arrivavo da Barcellona dove avevo vissuto la tristezza e a Milano mi hanno restituito il sorriso. Volevo sdebitarmi. Milan sì o no? Non dico no e non dico nemmeno sì. Vedremo…”.

In rossonero ritroverebbe Gennaro Gattuso, ma nel ruolo di allenatore. I due hanno un grande rapporto: ” È un grande giocatore e un grande allenatore. Quando guardo le partite vedo che tutti i suoi calciatori gli vogliono bene. Quando vinci insieme a gente così, e noi abbiamo vinto Scudetto e Supercoppa insieme, è meraviglioso. Bei tempi…”.

TUTTE LE NOTIZIE SUL MILAN

I 22 gol di Ibrahimovic in questa stagione con i Galaxy

Info autore

Lascia un commento