Home » Ultime notizie » Roma, Di Francesco pre Udinese: ‘Schick in campo dal 1′, Manolas out’

Roma, Di Francesco pre Udinese: ‘Schick in campo dal 1′, Manolas out’

Vigilia di campionato per la Roma, che sabato pomeriggio sarà impegnata alla Dacia Arena di Udine per affrontare l’Udinese, nell’anticipo della tredicesima giornata di campionato. I giallorossi hanno la possibilità di portarsi al quarto posto almeno per un giorno, agganciando la Lazio al quarto posto. Inoltre la squadra di Di Francesco vuole approfittare dello scontro diretto tra biancocelesti e Milan, che inevitabilmente toglierà punti ad almeno una delle due squadre. L’Udinese, però, dal suo canto ha cambiato allenatore, affidandosi a Davide Nicola per cercare di uscire dalle zone calde della classifica.

Ultime Roma, la conferenza stampa di Di Francesco

Il tecnico della Roma, Eusebio Di Francesco, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match contro l’Udinese. Questi tutti i temi trattati:

L’Udinese che si aspetta: “Molto agguerrita, con Milan ed Empoli non meritava la sconfitta. Nicola lo conosco molto bene, a livello tattico sarà dura affrontarle l’Udinese”.

Il recupero di De Rossi e Perotti: “I tempi non si sono allungati ma in passato siamo stati troppo frettolosi nel ributtare in campo alcuni giocatori. Diego rientrerà dopo la sosta, Daniele o prima o dopo la gara contro il Cagliari”.

Sulle prossime sfide: “Non dobbiamo pensare al Real Madrid. La gara più importante delle prossime tre è quella di domani. Dobbiamo essere bravi ad approcciare al meglio la gara che dal punto di vista fisico sarà molto dura”.

Prossime partite fondamentali: “Tutti i periodi della stagione sono importanti. In campionato non possiamo sbagliare e dobbiamo cercare di restare aggrappati alla zona Champions. Non esistono partite facili, dobbiamo affrontare nel miglior modo possibile la gara di domani”.

Scelte di formazione

Di Francesco ha dato anche importanti indicazioni di formazione, soffermandosi sulle condizioni di Manolas, tornato acciaccato dagli impegni con la propria Nazionale:

Su Schick: “Domani partirà dall’inizio e questo ci fa capire tante cose. Sta crescendo ed ha una grande voglia di venire fuori. Domani spero che continui a crescere e il gol fatto in Nazionale è stato importante dal punto di vista mentale. Gli ho fatto i complimenti per la rete ma non basta e deve trovare la continuità dal punto di vista realizzativo”.

Le condizioni di Karsdorp: “Si è allenato bene ma è stato fermo un mese quindi non partirà dall’inizio. Sta comunque crescendo e sono contento di lui”.

L’impiego di Santon: “Ha più possibilità di giocare a destra visto che a sinistra ci sarà Kolarov. Luca Pellegrini sta migliorando ed è a disposizione”.

Su Manolas: “Non ha recuperato e non sarà convocato, ha provato ieri ma non è a posto per quel che riguarda la caviglia. Proveremo a recuperarlo per la sfida di Champions League contro il Real Madrid”.

LE ULTIME SULLA ROMA

Info autore

Lascia un commento