Home » Ultime notizie » LBA Basket, nel weekend in scena l’ottava giornata

LBA Basket, nel weekend in scena l’ottava giornata

Ottava giornata del campionato di Serie A LBA Basket nel weekend. Solito spezzatino di orari con un solo anticipo, il sabato alle 18,30, e l’inedito orario della sfida tra Brescia e Torino, in programma domenica sera alle 21,15.

Big match ad Avellino, derby lombardo al Forum

Match clou di giornata senza dubbio quello del Pala Del Mauro di Avellino dove la Sidigas, dopo la roboante vittoria di Reggio Emilia, ospita l’Umana Reyer Venezia, reduce dal primo stop in campionato nell’ultima giornata contro l’Olimpia Milano. La formazione irpina, terza in classifica, reduce da quattro vittorie consecutive, punta all’aggancio in classifica forte del suo straordinario talento offensivo con Cole, Green e Nichols sugli scudi. Venezia invece, dopo la sfortunata rimonta dell’ultima giornata, vuole tornare al successo potendo contare su un Watt in gran forma.

Derby lombardo al Forum di Milano tra l’Armani Exchange e la Vanoli Cremona. La formazione di Pianigiani, reduce da un clamoroso tour de force che la porterà a giocare la quarta partita in sette giorni, vuole continuare il suo percorso netto in Campionato anche se, è altamente ipotizzabile, che le rotazioni, complici anche gli infortuni di Nedovic e Dalla Vale, saranno completamente rivoluzionate. Per Cremona c’è voglia di dimenticare lo stop nel derby con Varese, con la squadra cremonese che ha subito appena la seconda sconfitta in questo straordinario inizio di campionato. Una curiosità, fino ad ora Cremona ha sempre vinto in trasferta.

Anticipo tra Reggio Emilia e Pistoia, Sfide importanti a Trieste e Trento

La giornata si apre con l’anticipo delle 18,30 del sabato tra la Grissinbon Reggio Emilia e la The Flexx Pistoia. Entrambe nelle parti basse della classifica dopo un inizio estremamente difficoltose, le due squadre vivono un momento profondamente diverso. Imbarazzante la sconfitta di Reggio Emilia nell’ultima giornata con Avellino, a lungo sotto anche di 30 lunghezze, la squadra emiliana ha problemi anche in spogliatoio con il nervosismo visto in Griffin e Ledo. Pistoia invece ha finalmente trovato la prima vittoria del suo campionato, espugnando Sassari grazie alla prestazione mostre dei suoi americani, fino ad ora in grave difficoltà.

Mezzogiorno al PalaRubini di Trieste, con la sfida tra l’Alma, che vuole bissare il successo su Trento, e Cantù, ancora in pienissima crisi societaria e che dovrà rinunciare a Mitchell, non ancora rientrato dagli Stati Uniti dopo il lutto familiare subito. Sfida tra squadre in cerca di risposte quella Tra Trento e Sassari, alle ore 18,30 al PalaTrento. Soddisfazioni europee per entrambe le formazioni in settimane ma in campionato continua il momento non facile, 1-6 il record dei trentini che hanno vinto una sola partita, con Brescia mentre Sassari, dopo un convincente inizio è ora 3-4 con 6 punti in classifica.

Punti importanti in chiave Final Eight

Sfida storica del basket Italiano quella tra Pesaro e Virtus Bologna con le due squadre che arrivano da risultati importanti, visto che la Vuelle ha vinto a Cantù nel posticipo di lunedi sera mentre la Virtus ha superato Torino in volata ed ha vinto, mantenendo immacolato il suo percorso, anche in Champions League, dove ha ormai ipotecato il passaggio al turno successivo. Bella ed interessante anche la sfida tra Varese e Brindisi, due squadre in salute, e in piena corsa per la qualificazione al primo obiettivo stagionale, la Final Eight di Coppa Italia Firenze.

Si chiude con il match delle 21, 15 tra Germani Brescia e Fiat Torino, deluse da questo inizio stagione ed alla chiamata decisiva per cambiare le sorti di questa apertura di Campionato che vede le squadre a soli 4 punti, frutto di due vittorie e cinque sconfitte. Brescia arriva dalla bella vittoria in coppa col Galatasaray, mentre Torino è nel caos ambientale vista anche la rissa tra dirigenti e tifosi nell’ultima gara di coppa con l’Unics Kazan.

Info autore

Lascia un commento