Home » Ultime notizie » Chievo Verona, Pellissier: ‘Finalmente un allenatore che crede in noi. Con Ventura perso un mese’

Chievo Verona, Pellissier: ‘Finalmente un allenatore che crede in noi. Con Ventura perso un mese’

Domenica si giocherà una sorta di testa coda del campionato con la sfida tra NapoliChievo Verona, che scenderanno in campo allo stadio San Paolo, alle ore 15. Gli azzurri vogliono tenere testa alla Juventus, mentre i gialloblu cercano il primo successo in campionato. Una gara resa ulteriormente interessante dall’avvicendamento sulla panchina clivense. Dopo il pareggio contro il Bologna, infatti, sono arrivate le dimissioni di Ventura, con il conseguente approdo di Di Carlo.

Ultime Chievo Verona, Pellissier parla in vista del match contro il Napoli

L’attaccante del Chievo Verona, Sergio Pellissier, ha parlato ai microfoni di Radio Marte in vista della sfida contro il Napoli. Inevitabile soffermarsi anche sul cambio in panchina avvenuto dopo il pari contro il Bologna. Queste le parole del calciatore gialloblu:

La sfida contro il Napoli: “Nel calcio non c’è nulla di scritto, domenica può succedere di tutto, ma andiamo su un campo difficilissimo, il Napoli è una delle squadre più forti e gioca forse il più bel calcio in Italia, in più questo per noi non è un momento di certo facile”.

La penalizzazione e l’arrivo di Di Carlo: “Iniziare un campionato con dei punti di penalizzazione non è facile. Ci siamo allenati sempre con il patema della retrocessione. Adesso è ancora più difficile, ma finalmente è rientrato un allenatore che crede in noi, uno che come me ha passato anche momenti difficili nel Chievo, sperando possa trasmettere la voglia di lottare fino alla fine per la salvezza”.

Su Ventura: “Se vieni qua sei che sei ultimo in classifica, sai che c’è da lottare fino alla fine. Quello che mi ha dato fastidio è stato che tutti noi ci siamo messi sotto cercando di giocare il suo calcio, che è molto bello, con tutta la buona volontà. Poi, quando vedi che stai costruendo qualcosa, decidi di andare via. Questo mi ha fatto rabbia, perché è come se avessimo perso un mese”.

TI POTREBBE INTERESSARE…

Scommetti sul calcio? Scopri i migliori bookmakers aams e non aams

LE ULTIME SUL CHIEVO VERONA

I gol più belli di Pellissier in Serie A

Info autore

Lascia un commento