Home » Ultime notizie » Probabili formazioni Portogallo-Polonia: i lusitani festeggiano in casa la qualificazione alle Final Four | NATIONS LEAGUE

Probabili formazioni Portogallo-Polonia: i lusitani festeggiano in casa la qualificazione alle Final Four | NATIONS LEAGUE

Joao Mario - Centrocampista del Portogallo

Martedì 20 novembre 2018, alle 20:45, il Portogallo ospiterà la Polonia in un match valido per la Nations League.

Dopo il deludente Mondiale disputato in Russia, con la Nazionale lusitana che è stata eliminata agli ottavi di finale per mano dell’Uruguay, Cristiano Ronaldo si è preso una pausa dal Portogallo. Nelle sfide di Nations League, infatti, il commissario tecnico Fernando Santos non ha convocato CR7, ma nonostante questo, è riuscito ad ottenere in ogni caso ottimi risultati. La Nazionale portoghese, infatti, ha centrato la qualificazione alle Final Four della nuova competizione ideata dalla UEFA con un turno di anticipo, con la possibilità di giocarsele tra le mura amiche.
La Polonia, invece, continua la sua fase storica piuttosto negativa. Dopo il fallimentare Mondiale, con l’eliminazione nel girone, Lewandowski e compagni hanno rimediato anche la retrocessione nella Lega B della Nations League.

Le ultime news su Portogallo-Polonia

Il Portogallo si presenta alla sfida contro la Polonia al primo posto del girone 3 della Lega A di Nations League, con 7 punti, frutto di 2 vittorie ed un pareggio. Nel match di esordio la squadra di Fernando Santos ha vinto 3-2 in Polonia. Poi è arrivata la vittoria di misura tra le mura amiche contro l’Italia, grazie al gol messo a segno da André Silva. Nell’ultimo turno, invece, la Nazionale lusitana è riuscita a pareggiare 0-0 a San Siro contro l’undici di Mancini, centrando la qualificazione alle Final Four di Nations League.

La Polonia, invece, si è resa protagonista di una Nations League assolutamente fallimentare. La squadra guidata da Brzeczek occupa l’ultimo posto del girone, con un solo punto. Nel match di esordio è arrivata la sconfitta casalinga per 3-2 contro il Portogallo. Lewandowski e compagni, poi, hanno conquistato un punto in casa dell’Italia di Roberto Mancini, con Jorginho (su rigore) che ha risposto all’iniziale vantaggio siglato da Zielinski. Nell’ultima sfida disputata in Nations League, la Polonia ha perso 1-0 tra le mura amiche contro gli azzurri. Il gol della vittoria per la squadra di Mancini è stato messo a segno da Biraghi nei minuti di recupero.

Probabili formazioni Portogallo-Polonia

Per quanto riguarda le probabili formazioni della sfida, Santos sfiderà la Polonia schierando la squadra con il 4-1-4-1.Davanti a Rui Patricio, giocheranno Cedric Soares, Pepe, Neto e Guerreiro che andranno a comporre il quartetto difensivo. In cabina di regia spazio a Danilo, con Rafa Silva, Renato Sanches, João Mario e Guedes che agiranno alle spalle di Eder.

Brzeczek, invece, schiererà la sua squadra con il 4-2-3-1. Davanti a Szczesny, agiranno Kedziora, Bednarek, Kaminski e Bereszynski che andranno a comporre il quartetto difensivo. In cabina di regia spazio alla coppia formata da Klich e Krychowiak, con Grosicki, Zielinski e Frankowski che agiranno alle spalle di Lewandowski.

PORTOGALLO (4-1-4-1): Rui Patricio; Cedric Soares, Pepe, Neto, Guerreiro; Danilo; Rafa Silva, Renato Sanches, João Mario, Guedes; Eder. All. Santos

POLONIA (4-2-3-1): Szczesny; Kedziora, Bednarek, Kaminski, Bereszynski; Klich, Krychowiak; Grosicki, Zielinski, Frankowski; Lewandowski. All. Brzeczek

Diretta tv Portogallo-Polonia

Il match tra Portogallo e Polonia, in programma martedì 20 novembre, alle 20:45, non avrà copertura televisiva in Italia.

TI POTREBBE INTERESSARE…

Scommetti sul calcio? Scopri i migliori bookmakers aams e non aams

Info autore

Lascia un commento