Home » Ultime notizie » Verona-Palermo, tifosi Curva Nord: “Venerdì non entreremo al Bentegodi”

Verona-Palermo, tifosi Curva Nord: “Venerdì non entreremo al Bentegodi”

Verona - tifosi Curva Nord

Venerdì prossimo stadio vuoto. Questa la scelta degli ultras del Verona che diserteranno il Marcantonio Bentegodi in occasione del match contro il Palermo, anticipo della 13esima giornata. Gli stessi ultras hanno anche invitato gli abbonati a fare lo stesso per protesta contro il presidente Maurizio Setti. Dopo gli screzi della passata stagione, la decisione di aver confermato in panchina Fabio Grosso non sembra essere stata scelta gradita ai gruppi organizzati della Curva Nord. Infatti, come riportato da hellaslive.it, questi hanno diramato un comunicato.

Il comunicato dei tifosi Curva Nord Verona

“Siamo ad un punto di non ritorno. Prima ancora del risultato sportivo, preoccupano, a dir poco, l’arroganza, il disinteresse per la piazza e la supponenza fin qui dimostrata dal presidente Setti e dai suoi servili collaboratori. Ciò ci costringe ad un gesto forte, di impatto, emblematico, che unisca indistintamente tutti i tifosi del Verona. Venerdì NON entreremo al Bentegodi. Lasceremo lo stadio deserto e privo di colori, offrendo l’opportunità al presidente Setti di mettere a bilancio l’ennesimo grande risultato ottenuto.

È un segnale che va dato, e va dato ora. Non possiamo permettere che questo presidente riesca a disperdere e rovinare quello che è il primo patrimonio dell’Hellas Verona: la sua gente. Noi non lo permetteremo, mai. L’appuntamento è per tutti alle ore 19 sotto la Curva Sud. La partecipazione non è una semplice presa di posizione ma un vero e proprio gesto di responsabilità. Curva Sud”.

TI POTREBBE INTERESSARE…

Scommetti sul calcio? Scopri i migliori bookmakers aams e non aams

TUTTE LE NOTIZIE DELLA SERIE B

Highlights Brescia-Verona 4-2, highlight 11-11-2018

Info autore

Lascia un commento