Home » Ultime notizie » Juventus, Nazionali ancora amare: infortunio Khedira, il report medico

Juventus, Nazionali ancora amare: infortunio Khedira, il report medico

Non si può dire certo che la Juventus aspetti ogni volta con impazienza le pause per le Nazionali. Infatti, dopo il piccolo problema accusato da Miralem Pjanic con la Bosnia, adesso è toccato ancora una volta a Sami Khedira a infortunarsi. Il centrocampista tedesco si è fermato in allenamento con la Germania per un infortunio alla caviglia, nell’allenamento del mattino. Poco dopo la stessa Juventus ha diramato un comunicato con gli aggiornamenti sulle condizioni fisiche di Khedira.

Comunicato Juventus su Khedira

“Ultimo allenamento della settimana per la Juventus, con il gruppo sempre ridottissimo a causa dei tanti giocatori impegnati con le rispettive Nazionali. I bianconeri rimasti a Torino anche oggi si sono dedicati ad una seduta incentrata sulla parte atletica e su esercizi di tecnica. Durante l’allenamento Sami Khedira ha riportato una distorsione alla caviglia sinistra, ha iniziato subito le cure del caso e verrà monitorato quotidianamente. La sua presenza contro la SPAL è in forte dubbio. Al termine della sessione Massimiliano Allegri ha concesso la domenica e il lunedì liberi e la truppa si ritroverà al JTC martedì pomeriggio, quando inizieranno a rientrare alla base anche i primi reduci dagli incontri internazionali di questi giorni”.

Le condizioni di Emre Can e Bernardeschi

Sul fronte infortunati, sono da valutare anche i tempi di recupero di Emre Can e Federico Bernardeschi. Secondo Il Corriere dello Sport, Emre Can, reduce dall’intervento alla tiroide, è atteso lunedì a Torino di ritorno da Francoforte dove è stato operato a fine ottobre e dove ha svolto la convalescenza. La speranza dello staff medico bianconero è che si possano rispettare le 5-6 settimane indicate al momento dell’intervento, rientrando a metà dicembre.

Al contrario Federico Bernardeschi punta a tornare in campo nel match del 27 novembre contro Valencia. Ricordiamo che l’ex Fiorentina ha lasciato il ritiro dell’Italia per un affaticamento agli adduttori e al momento un suo recupero per il match di campionato contro la Spal è a forte rischio.

TI POTREBBE INTERESSARE…

Scommetti sul calcio? Scopri i migliori bookmakers aams e non aams

TUTTE LE NOTIZIE SULLA JUVENTUS

Info autore

Lascia un commento