Home » Ultime notizie » Milan-Juve, Dybala: “Vogliamo fare una grande partita, ho parlato con Higuain”

Milan-Juve, Dybala: “Vogliamo fare una grande partita, ho parlato con Higuain”

Il big match della 12esima giornata di Serie A va in scena domenica sera alle ore 20.30 al Giuseppe Meazza tra il Milan di Gattuso e la Juventus di Allegri. I bianconeri giocheranno dunque sapendo già i risultati di Napoli e Inter, le immediati inseguitrici di Ronaldo e compagni con 6 lunghezze di ritardo. Ai microfoni di Sky Sport, l’argentino Paulo Dybala ha presentato il match contro i rossoneri:

“Penso che arriviamo bene tutte e due le squadre stanno facendo molto bene in tutte le competizioni. Sicuramente sarà una bellissima partita come è sempre Milan – Juve e speriamo di ovviamente di fare una grande partita e di portare a casa i tre punti. Ho segnato spesso al Milan, il gol più importante? Quello che ho fatto con il Palermo quando abbiamo vinto 2-0 è stato un gol molto importante per me, per quella stagione, perché abbiamo vinto in un campo difficile e nessuno se lo aspettava”.

Milan-Juventus, Dybala vs Higuain

Una sfida nella sfida sarà il confronto tra Dybala e Gonzalo Higuain, con il Milan che spera di recuperarlo e presentarlo in buone condizioni. “Ci siamo sentiti un paio di giorni fa e sicuramente è una sensazione strana. Le avevo già incontrato da avversario e poi abbiamo giocato insieme e abbiamo conquistato tanti trofei insieme. Ovviamente sarà strano vederlo come avversario. Però ognuno difenderà la sua maglia per dare il meglio. Sarà in campo? No, del suo infortunio non gli ho chiesto. Adesso ci sentiamo con gli altri ragazzi, con Douglas visto che eravamo sempre insieme. Gli abbiamo anche mandato un video scherzando, però dobbiamo aspettare la risposta”.

Infine una battuta su Cristiano Ronaldo: “L’ho detto anche in altre occasioni, ero più incuriosito per come era lui dentro lo spogliatoio, perché poi com’è lui in campo le conosciamo tutti abbastanza bene. Però lui ha dimostrato grande professionalità, grande calma per quello che rappresenta e per quello che è dentro e fuori dal campo. È una grandissima persona e lo sta dimostrando ogni giorno quando ci alleniamo e in ogni partita. Poi ha un buon rapporto con tutti. Ed è questo che mi incuriosiva di più”.

TI POTREBBE INTERESSARE…

Scommetti sul calcio? Scopri i migliori bookmakers aams e non aams

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SULLA JUVENTUS

Milan – Juventus 0-2 – Highlights – Serie A 2017/18

Info autore

Lascia un commento