Home » Ultime notizie » Torino, Mazzarri perde un pezzo importante a centrocampo

Torino, Mazzarri perde un pezzo importante a centrocampo

Walter Mazzarri, allenatore Napoli

Ultime news Torino 

La vittoria contro la Sampdoria ha sicuramente dato entusiasmo a questa squadra. Ora il Torino vuole assolutamente tornare a sorridere anche davanti al proprio pubblico: sabato alle ore 15.00 arriva il Parma, Walter Mazzarri vuole assolutamente trovare la seconda vittoria consecutiva, la quarta nelle ultime sei gare.

Settimo posto in classifica, con 4 vittorie, 5 pareggi e 2 sconfitte. Il bel gioco visto al Marassi ha analizzato il momento del Torino, che sta bene anche fisicamente. La squadra corre e lo fa bene, come ha confermato lo stesso tecnico al termine del match di Genova.

ULTIME NEWS TORINO, SQUADRA IN CAMPO AL FILADELFIA

Nuova giornata di allenamenti per la squadra, per preparare al meglio il match contro i ducali. Ieri c’è stato del lavoro atletico, poi alcune esercitazioni a tema per poter lavorare sui singoli dettagli. Tutti rientrati dall’infermeria, l’unico assente del match (salve sorprese dell’ultimo momento) sarà Meitè. Il centrocampista è stato squalificato per via della somma di ammonizioni.

Si apre un bel dubbio per Mazzarri, visto che sono tre i possibili sostituti. Al momento Soriano dovrebbe avere la meglio su Lukic e Berenguer. Sicuramente ci sarà un cambio di modulo, con il 3-4-1-2. In porta Sirigu, confermata la linea a tre con Izzo, N’Koulou e Djidji. De Silvestri e Aina andranno sulle corsie esterne, con Baselli e Rincon in mezzo. Soriano darà supporto a Belotti e Iago Falqué.

TORINO MACCHINA DA GUERRA IN TRASFERTA

Vediamo ora quali sono i numeri fuori dalle mura amiche per il Torino. Con Mihajlovic alla guida, soltanto cinque punti in trasferta nello stesso momento di stagione. La vittoria di Genova ha portato a dieci i punti conquistati fuori casa dal Torino, praticamente il doppio. Siamo passati da una media di 0.83 punti a partita, fino all’attuale 1.67. La squadra sta bene, ora non bisogna concedere nulla. Ma soprattutto non bisogna distrarsi durante i 90′.

I RISULTATI DELLA SERIE A 2018-2019

CLASSIFICA MARCATORI SERIE A 2018-2019


TI POTREBBE INTERESSARE…

Scommetti sulla Serie A? Scopri i migliori bookmakers aams e non aams

Sampdoria-Torino 1-4, la sintesi del match

Info autore

Lascia un commento