Home » Viktoria Plzen-Real Madrid, le probabili formazioni: Bale e compagni vogliono i 3 punti in Europa

Viktoria Plzen-Real Madrid, le probabili formazioni: Bale e compagni vogliono i 3 punti in Europa

Mercoledì 7 novembre, con fischio d’inizio alle ore 21:00, andrà in scena la sfida tra Viktoria Plzen e Real Madrid, match valido per la quarta giornata dei gironi di Champions League.

Dopo la vittoria della terza coppa dalle grandi orecchi consecutiva, la sensazione da più parti era che il ciclo delle Merengues si fosse concluso. Nel giro di poche settimane, infatti, sono arrivati gli addii di due dei protagonisti indiscussi dei successi Blancos: vale a dire Cristiano Ronaldo e Zinedine Zidane. Nonostante le avvisaglie fossero molteplici, Perez ha preferito insistere sul nucleo storico della squadra, affidando la panchina del Real Madrid a Lopetegui.

L’avventura del tecnico spagnolo alla guida di Modric e compagni è iniziata nel peggiore dei modi, con la sconfitta per 4-2 in Supercoppa Europea contro l’Atletico Madrid di Simeone ed è continuata peggio. Una settimana fa, infatti, è arrivato l’esonero di Lopetegui e si è chiusa la sua avventura sulla panchina del club più vincente di Spagna.
Per alcuni giorni si sono rincorse le voci che volevano Antonio Conte prossimo a diventare il nuovo allenatore della Merengues, ma alla fine su quella panchina si è seduto Santiago Solari, con l’ex allenatore della squadra B del Real Madrid ha assunto l’incarico ad interim, in attesa di una soluzione definitiva.

Il momento delle due squadre

Il Viktoria Plzen si presenta alla sfida contro il Real Madrid dopo la vittoria in campionato per 1-0 sul campo del Banik. Il gol della vittoria per gli ospiti è stato siglato da Kopic al 44′ del primo tempo. In Repubblica Ceca di Vrba si trova al primo posto in classifica – al pari dello Slavia Praga – con 34 punti, frutto di 11 vittorie, un pareggio e 2 sconfitte. In Champions League, invece, il Viktoria Plzen si trova all’ultimo posto del girone con un solo punto conquistato. Nelle tre partite disputate nella massima competizione europea, infatti, sono arrivate due sconfitte ed un pareggio.

Nel match inaugurale del girone la squadra ceca ha ospitato tra le mura amiche il CSKA Mosca ed ha pareggiato 2-2. I padroni di casa, però, sono andati ad un passo dalla vittoria e solo il calcio di rigore realizzato al 95′ da Vlasic ha impedito alla squadra di Vrba di conquistare i 3 punti. Nelle altre due sfide – entrambe disputate in trasferta – sono arrivati due k.o. consecutivi: il primo a Roma, per 5-0, contro il giallorossi. Il secondo, invece, contro il Real Madrid, con i padroni di casa che si sono imposti 2-1. Il gol della bandiera per gli ospiti è stato siglato da Hrosovsky.

Il Real Madrid, invece, si presenta alla sfida contro il Viktoria Plzen al sesto posto in Liga, con 17 punti, frutto di 5 vittorie, 2 pareggi e ben 4 sconfitte. Nell’ultimo turno di campionato, la squadra di Solari ha vinto 2-0 al Bernabeu, grazie all’autogol di Olivas e alla rete siglata su calcio di rigore da Sergio Ramos. In Champions League, invece, il Real Madrid si trova al primo posto del girone con 6 punti conquistati nelle prime tre giornate.

L’esordio stagionale nella massima competizione continentale per club era stato positivo per la squadra allora allenata da Lopetegui. Al Bernabeu, infatti, le Merengues hanno battuto 3-0 la Roma, grazie ai gol messi a segno da Isco, Bale e Mariano Diaz. Nel secondo match, invece, è arrivata la clamorosa sconfitta sul campo del CSKA Mosca, con la squadra russa che si è imposta 1-0, con il gol realizzato da Vlasic al 2′. Nell’ultimo turno del girone, invece, è arrivata la vittoria per 2-1 contro il Viktoria Plzen. I due gol del successo delle Merengues sono stati siglati da Benzema e Marcelo.

Probabili formazioni Viktoria Plzen-Real Madrid

Streaming Real Madrid Valladolid

Per quanto riguarda le probabili formazioni della sfida, Vrba vuole sfidare il Real Madrid schierando la squadra con il 4-2-3-1. Davanti a Hruska, agiranno Reznik, Hubnik, Hejda e Havel che andranno a comporre il quartetto difensivo.
In cabina di regia giocheranno Hrsovsky e Prochazka, con Cermak, Petrzela e Limbersky che agiranno a supporto di Krmencik.

Solari, invece, schiererà la sua squadra con il 4-3-3. Davanti ad Keylor Navas agiranno Odriozola, Sergio Ramos, Nacho e Reguilón che andranno a comporre il quartetto difensivo.
In cabina di regia spazio a Kroos, con Casemiro e Modric che giocheranno ai sui lati. Le chiavi dell’attacco, invece, saranno affidate al tridente formato da Asensio, Bale e Benzema.

VIKTORIA PLZEN (4-2-3-1): Hruska; Reznik, Hubnik, Hejda, Havel; Hrsovsky, Prochazka; Cermak, Petrzela, Limbersky; Krmencik. All. Vrba

REAL MADRID (4-3-3): Keylor Navas; Odriozola, Sergio Ramos, Nacho, Reguilón; Casemiro, Kroos, Modric; Asensio, Bale, Benzema. All. Solari

Diretta tv e streaming Viktoria Plzen-Real Madrid

Il match tra Viktoria Plzen ed Real Madrid, in programma mercoledì 7 novembre, alle ore 21:00, sarà visibile su Sky, sui canali Sky Sport Football e Sky Sport (canale 253)

REGISTRATI SU WILLIAM HILL PER VEDERE IL CALCIO IN STREAMING GRATIS (Sezione streaming sport)

TI POTREBBE INTERESSARE…

BOOKMAKER AAMS MIGLIORE PER SCOMMETTERE SULLA CHAMPIONS LEAGUE

SOLARI VINCE ALL’ESORDIO IN LIGA SULLA PANCHINA DEL REAL

Info autore

Lascia un commento