17 Giugno 2024
Home » Ultime notizie » Premier League, Manchester City solo in vetta: il Chelsea sale al secondo posto

Premier League, Manchester City solo in vetta: il Chelsea sale al secondo posto

Premier League, Manchester City solo in vetta: il Chelsea sale al secondo posto

Risultati posticipi 11ª giornata Premier League – Il pareggio tra Arsenal e Liverpool ha dato una motivazione in più al Manchester City. I Citizens di Pep Guardiola infatti, non solo hanno vinto, portandosi in testa solitaria alla classifica, ma hanno strapazzato per 6-1 il malcapitato Southampton. Così il City, col Liverpool salito di un solo gradino dopo l’1-1 dell’Emirates Stadium contro i Gunners, è salito a quota 29 in classifica, a più due sui Reds.

Il match dell’Etihad Stadium non ha avuto storia, con i padroni di casa che hanno impiegato solo 18 minuti per indirizzare la sfida contro i Saints. Il vantaggio è arrivato già al 6′ con l’autorete di Hoedt, visto in Italia con la maglia della Lazio. Il Manchester City continua a spingere e trova il 2-0al 12′ con Aguero e il tris al 18′ con David Silva. Ma non finisce qui, perché nel primo tempo arriva prima l’1-3 di Ings al 30′ su rigore e poi il 4-1 di Sterling al 47′. Nella ripresa ancora Sterling al 67′ e poi Sané al 91′ a rendere il risultato ancora più pesante per il 6-1 finale.

Formazioni Chelsea Crystal Palace

Nel secondo match domenicale, il Chelsea di Maurizio Sarri trova una importantissima vittoria contro il Crystal Palace per 3-1, ringraziando la doppietta di Morata e il sigillo di Pedro. Con questo successo i londinesi salgono al secondo posto a quota 27, appaiando proprio il Liverpool di Klopp.

Il primo tempo vede i Blues dominare e passare meritatamente in vantaggio al minuto 32, con una girata di Alvaro Morata sul cross dalla destra di Pedro. Il più sembra fatto, ma il Crystal Palace ad inizio ripresa trova subito il pareggio con Townsend al 53′ con una precisa conclusione. Il Chelsea però non si perde d’animo e porta a casa la vittoria con le reti ancora di Morata al 65′ e Pedro al 70′

TI POTREBBE INTERESSARE…

Scommetti sul calcio? Scopri i migliori bookmakers aams e non aams

Info autore

Lascia un commento


>>MIGLIORI BOOKMAKER NON AAMS