Home » Ultime notizie » Moto GP, Jorge Lorenzo vuole correre a Sepang

Moto GP, Jorge Lorenzo vuole correre a Sepang

Jorge Lorenzo

Jorge Lorenzo vuole correre a Sepang. Sembra uno scherzo di cattivo gusto, anche perché il braccio fa ancora male. Ma il pilota della Ducati non vuole assolutamente rimanere con le braccia incrociate durante il Gran Premio della Malesia.

Stando alle notizie riportate da Sky Sport, Lorenzo è intenzionato a scendere in pista. Negli ultimi giorni ha tenuto il braccio, con il polso infortunato, ingessato. Ma la fasciatura rigida è stata rimossa e a quanto pare la guarigione della frattura procede nella giusta direzione.

I PIANI DELLA DUCATI E DI JORGE LORENZO

Stando alle ultime novità, l’iniziativa è stata presa direttamente dal pilota e la Ducati ha dato il via libera: se sta bene corre. La moto per le prove di venerdì mattina è pronta, ora bisogna capire soltanto se i medici daranno l’ok. Ricordiamo che la frattura è un problema per chi va in moto, le sollecitazioni potrebbero creare problemi e peggiorare la situazione.

Nel frattempo Michele Pirro è arrivato in Malesia. Se non ci sarà il via libera da parte dei medici, sarà lui a guidare la Desmosedici sul circuito di Sepang. Nelle sue ultime dichiarazioni, Jorge Lorenzo non si è sbilanciato moltissimo. Vuole capire come sta il legamento del polso, per farlo bisogna salire in moto: “Sono passati solo otto giorni da quando sono stato operato al legamento del polso sinistro, ma mi sento un po’ meglio“.

Rimane dunque il dubbio sul dolore: se il polso risponderà bene alle sollecitazioni, il pilota iberico scenderà in pista già in questo Gran Premio: Giovedì mi farò visitare dai medici del circuito per valutare le mie condizioni e spero di poter correre anche se non sarò al 100%. Non sono stato in grado di allenarmi per diversi giorni e il circuito di Sepang è molto impegnativo, e quindi questo non è sicuramente lo scenario migliore per tornare in pista“.

 

TI POTREBBE INTERESSARE…

BOOKMAKER AAMS MIGLIORE PER SCOMMETTERE SULLA MOTO GP

Info autore

Lascia un commento