Home » Ultime notizie » Milan, infortunio Kessié: l’ivoriano non ci sarà con la Sampdoria

Milan, infortunio Kessié: l’ivoriano non ci sarà con la Sampdoria

Milan, infortunio Kessié: l'ivoriano non ci sarà con la Sampdoria

Milan, infortunio Kessié: le ultime notizie – I problemi in casa Milan non finiscono. I rossoneri sono già in crisi di gioco e risultati, con le sconfitte contro Inter e Betis che hanno mandato in tilt la formazione di Gennaro Gattuso. E anche la posizione del tecnico calabrese è a serio rischio. Un passo falso contro la Sampdoria, domenica pomeriggio alle ore 18:00 al Meazza, metterebbe a serio rischio la sua panchina. Ma nel frattempo, come dicevamo, si è aggiunto un ulteriore problema. Infatti, per la sfida ai blucerchiati di Giampaolo, non ci sarà Franck Kessié.

KESSIE RECUPERA PER IL GENOA?

Il centrocampista ivoriano marcherà visita per un problema muscolare. Come riporta La Gazzetta dello Sport, Kessié è tornato con un acciacco muscolare dalla nazionale, ma avrebbe stretto i denti per essere in campo nel derby. Tuttavia l’infortunio muscolare si sarebbe aggravato, rendendolo dunque indisponibile per il match contro la Samp. Lo staff medico è adesso al lavoro per rimetterlo in sesto in fretta, magari rendendolo arruolabile per il recupero della prima giornata di mercoledì 31 ottobre contro il Genoa. A questo punto Gattuso, che sembra orientato a giocare col modulo 4-4-2, schiererebbe Biglia e Bonaventura centrali di centrocampo, con Suso a destra e Laxalt a sinistra. In avanti la coppia d’attacco formata da Cutrone e Higuain.

Milan, infortunio Kessié: l'ivoriano non ci sarà con la Sampdoria
Mg Milano 27/08/2017 – campionato di calcio serie A / Milan-Cagliari / foto Matteo Gribaudi/Image Sport
nella foto: Gennaro Gattuso

GATTUSO SEMPRE A RISCHIO

In casa Milan, come detto, la posizione di Gennaro Gattuso non è tranquilla. Un ultimatum vero e proprio non sarebbe arrivato, ma la società rossonera si aspetta nelle prossime tre partite una decisa inversione di rotta. Leonardo e Maldini nelle ultime ore sono stati molto presenti, guardando anche le sedute di allenamento, per spronare mister e giocatori a dare di più. Uno che di cose di Milan se ne intende, Tiziano Crudeli, noto giornalista e grande tifoso milanista, ha dichiarato ai microfoni di RMC Sport: “Sampdoria e Genoa sono due gare decisive per il Milan. Gattuso non sa più che fare, non riesce a gestire la squadra. La società deve intervenire. Sono un suo estimatore, ma il Milan non ha organizzazione di gioco: è in condizioni pietose”.

TI POTREBBE INTERESSARE…

BOOKMAKER AAMS MIGLIORE PER SCOMMETTERE SULLA SERIE A

Info autore

Lascia un commento